Newsletter: il ruolo del Riabilitatore

La terapia riabilitativa nel caso dell’incontinenza urinaria, è l’insieme di tecniche non invasive che posso
no portare anche alla risoluzione definitiva del problema  o  comunque  al  miglioramento  della
gestione stessa e, soprattutto, della qualità della vita. È infatti fondamentale ricordare che in ambito di incontinenza urinaria la qualità di vita dei pazienti è un fattore determinante e il ruolo del riabilitatore è anche quello di insegnare che un sintomo può diminuire senza scomparire del tutto,  ma  può  essere  controllato,  consentendo il  raggiungimento  di  un  benessere  psicofisico soddisfacente.