Newsletter maggio-giugno 2002 - Anche nel 2002 continua il progetto UROSTAGE

Il 9 Settembre 2001 il Professor Alberto Zanollo ci ha lasciati.
Egli è stato il padre della neurourologia e dell’urodinamica in Italia, e la sua memoria suscita in ognuno di noi intense emozioni.
È stato un vero padre.
Tutti abbiamo in mente il suo volto aperto, sorridente, amichevole, incorniciato dal bianco dei suoi capelli. Era riservato, talora introverso, ed allo stesso tempo proattivo e determinato. È stato un pionere della urologia funzionale. Come ogni pioniere, in anticipo sui tempi, è stato talora sottovalutato e guardato con perplessità, ma la sua visione era così forte da superare qualsiasi ostacolo. È stato un maestro, sempre esposto al nuovo e disponibile ad imparare dagli altri, facendo della sua umiltà una forza straordinaria.
Era il Presidente del Comitato scientifico della Fondazione Italiana Continenza.
Sarà sempre una guida di riferimento ideale nel perseguire gli obiettivi della FIC.

 

Scarica il PDF