Area Sanitaria
Rivolgersi al proprio medico alle prime avvisaglie di incontinenza è il primo passo per affrontare il problema. La Fondazione italiana continenza mette a disposizione diverso materiale sia di stampo divulgativo sia tecnico per venire incontro alle diverse esigenze.

Un’area questa, dedicata dunque a tutti coloro che aiutano quotidianamente le persone afflitte da incontinenza, medici, infermieri, fisoterapisti, ostetriche e altre figure sanitarie.

Algoritmi Diagnostico-Terapeutici, e le relative note esplicative, in italiano che rappresentano la sintesi delle Raccomandazioni emerse nella 4a Consultazione Internazionale in tema di Incontinenza del luglio 2008 e che sono contenute nel volume “Incontinence” pubblicato nel 2009.

Sezione dove si possono scaricare o richiedere in formato cartaceo i libretti informativi per i pazienti dedicati a: donna, uomo, bambino, qualità della vita, e su come misurare la propria continenza

Questo studio parla del trattamento farmacologico della sindrome da vescica iperattiva. È stato stimato che più di 50 milioni di persone che vivono nei paesi maggiormente sviluppati soffrono di incontinenza urinaria per la cui cura viene impiegata una grande varietà di farmaci.

Un percorso integrato verso livelli di qualità essenziale dell’assistenza erogata

Collaborazione fra SIUD e SOMIPAR per la descrizione della vescica neurologica nel mieloleso e a più vasto raggio.

Fondazione italiana continenza promuove progetti specifici a livello regionale e nazionale per migliorare il servizio sul territorio.